GIULIO LORIA

5F
Vincitori del canale A (lingua italiana),

Torna alla scheda della scuola
Traccia:
Il prometeo irresistibilmente scatenato, al quale la scienza conferisce forze senza precedenti e l’economia imprime un impulso incessante, esige un’etica che mediante auto-restrizioni impedisca alla sua potenza di diventare una sventura per l’uomo. […] Nel segno della tecnologia, però, l’etica ha a che vedere con azioni (sia pure non più del soggetto singolo) che hanno una portata causale senza eguali, a ciò si aggiunge la scala delle conseguenze a lungo termine e spesso anche della loro irreversibilità. Tutto ciò pone la responsabilità al centro dell’etica e un nuovo imperativo categorico:“Agisci in modo che le conseguenze della tua azione siano compatibili con l permanenza di un’autentica vita umana sulla terra” oppure tradotto in negativo “Agisci in modo che le conseguenze della tua azione non distruggano la possibilità futura di tale vita”. Jonas, Il principio responsabilità. Ricerca di un’etica per la civiltà tecnologica